ANTICA ROCCA DEL CASTEL VECCHIO DI DUINO

In provincia di Trieste, nel comune di Duino- Aurisina, accanto al Castello di Duino, storica dimora privata dei Principi von Thurm und Taxix, è possibile ammirare le antiche rovine a strapiombo sul mare, dove una volta sorgeva una fortezza di origine romana dedicata al dio Sole.

Una leggenda è legata proprio a questo luogo ed ha come protagonista una giovane e infelice  ragazza, conosciuta come la Dama Bianca. La giovane sposa è stata vittima del suo sposo, un uomo malvagio che feriva continuamente la sua povera sposa con parole crudeli, fino a decidere di porre fine della vita della ragazza gettandola in mare. La donna, prima di annegare emise un ultimo urlo straziante e da quella notte fu tramutata in una roccia bianca. La leggenda narra che ancora oggi la Dama vive nelle stanze e corridoi del Castello.

 

Potrebbe interessarti anche:

Le migliori spiagge di Duino-Aurisina

Portopiccolo